Sezione corrente Home page
Sponsor Lagarina Crus Team Sponsor
News in primo piano In primo piano
29/05/2016
NEL MEETING "DATEMI UN MARTELLO" VITTORIE E PERSONAL BEST
Bel pomeriggio di atletica dedicato ai lanci sabato al campo Covi-Postal. In un calda giornata e in un ambiente dove si è lanciato in tranquillità e  con buona partecipazione. Non sono mancati buoni risultati per gli atleti gialloblu. Inzia il martello giovanile e subito vittoria e PB per Emma Marzadro che si migliora fino a m41,01 con Yasmin  Erraiss al 4^ posto con m27,59. Nel martello donne 3^ piazza per Giorgia Nave con m 48,77 che conferma la strada per la mi...

Social Network e Lagarina Crus Team Social network
Corsi e attivita'...
Corsi e attività organizzate dal Lagarina Crus Team
Datemi un martello
Meeting di Lanci Datemi un Martello - Sabato 28 maggio 2016 - campo atletica TN
5x1000
5x1000 al Lagarina Crus Team
News
Feste/Cene ecc.30/05/2016
FIOCCO ROSA IN CASA DI LUCA E SAMANTHA CAPELLI
In casa Capelli arriva BEATRICE a rallegrare il nostro "Capitano" Luca e consorte Samantha. I neogenitori abbracciano con felicità la piccola arrivata realizzando un sogno più grande di ogni competizione.
Luca è approdato al Crus e da più di ventanni è punto di riferimento di fedeltà e attaccamento alla squadra e per la nostra, ha vestito i panni d'atleta in tutte le competizioni che prevedono corsa, partecipando a campionati Italiani e vincendo una delle prime medaglie d'oro della storia Crus (1000m Indoor nei Nazionali studenteschi).
Betrice però è una vittoria di vita, una felicità immensa che darà luce e serenità alla famiglia, ai nonni, ed a tutti gli amici.
Benvenuta Beatrice

Importante29/05/2016
NEL MEETING "DATEMI UN MARTELLO" VITTORIE E PERSONAL BEST

Bel pomeriggio di atletica dedicato ai lanci sabato al campo Covi-Postal. In un calda giornata e in un ambiente dove si è lanciato in tranquillità e  con buona partecipazione. Non sono mancati buoni risultati per gli atleti gialloblu.
Inzia il martello giovanile e subito vittoria e PB per Emma Marzadro che si migliora fino a m41,01 con Yasmin  Erraiss al 4^ posto con m27,59.

 Nel martello donne 3^ piazza per Giorgia Nave con m 48,77 che conferma la strada per la migliore condizione. Sesta e prima junior Chiara Ignazzito al nuovo PB m43,45 sulla strada degli imminenti Campionati Italiani (che vince anche il disco junior con m25, 50). 7 posto a m41,59 ( e m21,06 nel disco) per Francy Michelon in anche lei in "rodaggio" per Bressanone.
Nel peso allievi conferma d
ei 2 crussini Michel Zanolli e Andrea Nabacino ai primi 2 posti con rispettivamente m13.97 e m13.90 dando garanzia di buona efficienza dopo l'ottima gara di Modena di 2 giorni prima.
Michel vince anche il disco allievi (che ha cominciato a frequentare da un po') portando il  nuovo PB a m34,54 Andrea Naba è terzo con la misura di 31,78 e quarto Andrea Chiusole con m31,50 (poi farà il salto in lungo con atterraggio a m4, 95).  

Nel disco junior Giacomo Bona vince ancora con m45,74; una misura che non lascia soddisfatto  il discobolo di Tierno ma che servirà per mettere rifinire il percorso di avvicinamento agli italiani di Bressanone.
Nel disco assoluti Mario D'Antonio è s
econdo con m35,85 (e un buon 35, 57 nel martello!) in una buona prova di efficienza.
Poi il martello uomini dove Andrea Barozzi torna a buoni livelli con qualche allenamento in più nelle gambe piazza un buon m45,59 e sale sul terzo gradino del podio. Quinto posto per Guido Benamati a m28,86, che, per l'occasione,  assaggia anche il martello.
Nelle gare di contorno di salto in lungo primo negli junior Luca Pezzini con m5,97 con Samuele Rosselli in giornata no che non trova la rincorsa.

 Una buona giornata con oltre 60 atleti/gara (e la presenza di ottimi lanciatori extra regionali quali Ongarato, Friso, Compagno e un drappello di atlete austriache......), presenze che avrebbero potuto esssere sicuramente  più cospicue se non fossero coincise con i campionati junior/promesse nelle regioni limitrofe.

 


Risultati dei nostri atleti29/05/2016
MARYORIS E NABACINO SI RIPETONO E CON BONA VINCONO LE RISPETTIVE GARE A MODENA

Proficua trasferta a Modena per il trofeo Goldoni-Benetti per un gruppo di atleti CRUS.
Tre vittorie con Maryoris Sanchez, Giacomo Bona e Andrea Nabacino(nella foto). Maryoris domina il triplo con m13,00 (record sociale con vento regolare...) e si conferma sugli ottimi livelli ormai nazionali. Giacomo fa suo il disco junior col nuovo personale a m47.14 in costante crescita anche se in pieno carico per i Campionati Italiani di Bressanone. Poi Andrea Nabacino si prende il giavellotto allievi sbriciolando il pe
rsonale (e record sociale di categoria) fino a m49.53 ampiamente minimo per Jesolo (Italiani allievi) e confermando i progressi col giavellotto da 800gr. Poi per lui un normale m12,86 nel peso antipasto di riscaldamento alla successiva gara di giavellotto. Poi una serie di podi e personali stagionali. Michel Zanolli secondo nel peso allievi PB a m14.14  che arriva a una 30ina di cm dal risultato annullato a Trento (14,50) forse con un po' troppa fretta...! Ottimi i quattrocentisti allo stagionale sia Michele Nabacino (m49"06) terzo che Matteo Mazzola (49"48 ) quarto entrambi schierati anche sui 100 conclusi rispettivamente in 11"32 e 11"50. Alessio Gorla prosegue il lavoro di costruzione della forma, già buona, che per gli assoluti potrà essere ottima con un 100 a 11"02 altro tassello nel disegno strategico della sua preparazione. Matilde Zenatti si conferma nei 100 con un più che buono 12"71 e un perentorio quattrocento in 60"97! Emma Marzadro non va oltre a uno stentato m36,98 (5^) nel martello allieve che non rende giustizia alle ottime misure che sa fare in allenamento,  attendiamo per lei che trovi la condizione mentale in gara per esprimere il suo vero potenziale. Buona Alessia Barbiero nei 100 12"99 primo under i 13" stagionale. Alice Cofler non trova ritmo negli ostacoli e non conclude i suoi 100, ma con la tenacia e il lavoro che sta facendo si riporterà sicuramente sugli ottimi tempi della scorsa stagione. Bravi a tutti!

Giampy


News riguardanti manifestazioni da noi organizzate28/05/2016
DATEMI UN MARTELLO - CLASSIFICHE
Sono disponibili sul sito federale le classifiche della seconda edizione della manifestazione "Datemi un martello":
http://www.fidal.it/risultati/2016/REG10952/Index.htm

Un ringraziamento a tutti gli atleti che hanno partecipato!

Importante27/05/2016
DATEMI UN MARTELLO - ORARIO DEFINITIVO

SABATO 28 Maggio 2016 presso il Campo Atletica “COVI-POSTAL” di Trento ( ex Campo CONI )

 

Programma Orario

Ritrovo giurie e concorrenti: ore 14:00

 

Inizio gare ore 15:00 Martello Cadette (3kg e 4 lanci ) e Martello Allieve (3kg)

 

A seguire ( ore 16.20 ) Martello Cadetti (4kg e 4 lanci ) e Martello JF/PF/SF (4kg)

 

A seguire ( ore 17.40) Martello AM (5kg) e Martello JM (6kg) PM/SM (7,260kg)

 

A seguire ( ore 19.00) Disco AF/JF/PF/SF (1kg)

 

A seguire ( ore 20:20) Disco AM (1,5kg) /JM (1,75Kg) / PM/SM (2kg)

Gara al contorno di salto in lungo:

Inizio gare ore 16:30 Salto in lungo femminile A/J/P/S

 

A seguire ( ore 17.30) Salto in lungo maschile A/J/P/S

Gara di recupero getto del Peso Allievi ( ore 18.45 )

 

L’orario delle singole gare potrà poi comunque subire variazioni in base alle effettive presenze ed allo svolgimento delle gare.

 


Risultati dei nostri atleti25/05/2016
GRANDE MARYIORIS AD AGORDO UN TRIPLO SALTO INFINITO. LUNGO ANCHE IL GIAVELLOTTO DI NABA "ALLIEVO"

Ottimo exploit di Maryioris Sanchez al meeting delle Dolomiti ad Agordo dove la mamma volante ha trovato tutti i ritmi per un salto triplo che Lei stessa in cuor suo sperava di realizzare. 13,52 vale e molto al di la della misura (non sarà neppure omologato per quel 0,2 di vento in più), vale stimoli, vale come incentivo, come presa di coscienza, come sicurezza, come ……. speranza per quel che sarà: BRAVA, un bell'esempio d'impegno.

Altro exploit arriva dai lanci dove proprio all'ultimo Andrea Nabacino infila bene il giavellotto nel vento che atterra oltre i 47,70 certificando il suo nuovo personal best che vale tanto, perché ottenuto da un neo/allievo in netta crescita tecnica e fisica. Lanci che fino a quel momento erano un po in sordina condizionati negativamente da vento e pedane ai quali i nostri han fatto fatica ad adattarsi. Ci regalano comunque una conferma i stabilità tecnica che arriva da Giorgia Nave (una sicurezza), un positivo rientro alle gare di Guido Benamati (quesi 12m nel peso) con Giacomo Bona pronto al salto di qualità, un Pezzini Mirko che dopo il brutto infortunio si conferma abbastanza stabile. Poi Barozzi, Ansari, Burlica Michelon e  Ignazzito impegnati nella ripresa della migliore condizione.

Altre belle cose ad Agordo ci sono state, come il meno 11"/22" di Gorla (10"96/21"93) in 100/200, dove ben si comportano anche Michele Nabacino e Erik Battan i quali con l'apporto di Tommy Buratti sono anche secondi in staffetta. Sempre nella velocità, discreta la prova di Alessia Barbiero (13"22 nei 100) e di Alice Cofler nei 400 (67"70) entrambe in campo anche con ostacoli Alessia nei 400h e Alice nei 100h portando punti buoni x la squadra dei CDS. Nei 400h in campo anche Matteo Mazzola nei 400h che ottiene 54" e poco più.

Qualche cosa in più della prima dei CDS arriva anche dal mezzofondo con una prova di carattere di Luca Mazzola (4 minuti nei 1500). Poi Fede Scrinzi in 800 e 1500 fa i conti con gare tattiche che non danno niente di più ne a Lei ne alla squadra; sempre nei 1500 discreta Camilla Sartor con una gara tutta in solitaria.


Risultati dei nostri atleti24/05/2016
LA COPPIA BISESTI/TELA E EZIO FOLGARAIT VINCITORI A POZZA DI FASSA

Un weekend di gare sotto il sole (finalmente!)

Dopo tanta pioggia finalmente ha fatto capolino il sole anche sulla nostra amata valle e nel weekend tanti atleti CRUS hanno preso parte a svariate competizioni, anche fuori regione.

In Folgaria si è tenuto il Trofeo Alpe Cimbra organizzato dal CSI e i nostri si sono presentati pronti e carichi sulla linea di partenza: Monica Dossi e Marilena Zandonai a rappresentare le femmine giallo/blù, Aldo Nardon, Mirko Scottini e Davide Carlin i maschiCRUS.

Il percorso si è dimostrato un sali scendi misto su un anello di 1 km da ripetere più volte a seconda della categoria, proprio nel centro della cittadina.

Complice anche la scarsa affluenza, un gran bel risultato è stato portato a casa: tutti primi di categoria.

Risultato che non è mancato nemmeno alla Fassa Up & Down, quarta edizione quest'anno organizzata dall'Atletica Fassa '08 la quale propone un percorso ondulato ricco di sali e scendi che ricopre la tratta Pozza – Canazei per 9km con un dislivello totale di 300 metri.

Come ogni anno organizzata nella duplice formula individuale ed a staffetta (maschile, femminile e mista), al via hanno gareggiato Ezio Folgarait (individuale, 1° della propria categoria), Renzo Mittempergher e il  nuovo giallo/blù Mauro Rason (staffetta maschile, 2° di categoria), Teresa Candioli e Maria Elena Folgarait (staffetta femminile, 2° di categoria) ed infine i più giovani Sebastiano Bisesti e Alessia Tela primi nelle staffetta miste.

Infine, ottime performance anche in quel di Feltre dove Alessandro Broz e Francesca Marzadro hanno preso parte alla 17esima edizione della CorriFeltre: su un percorso asfaltato, di ben più dei 10 km dichiarati, che passa attraverso il centro storico con diversi sali e scendi con un'impegnativa salita tra il quinto e il settimo chilometro, i nostri si sono piazzati rispettivamente 13esimo assoluto (41'12'') e decima donna premiata al traguardo (49'05'').

 GiulioScrinzi


Risultati dei nostri atleti18/05/2016
NELLA PROVA SU PISTA DEL GRAN PRIX SOTTO LA PIOGGIA

Alcuni giovani si sono ben comportati nella 3^ prova del gran prix giovanile su pista a Trento sabato 14. Fra le ragazze Aurora Zenatti doppio 4^ posto in 60 e 150m e 5^ posto per Erin Moroni nel peso.

Fra le cadette bene il 5^ posto di Sara Spagnolli negli 80h con buona prova anche nei 300m; poi 7^posto per Malossini Andrea nei 1000 mentre il suo socio "Rizzi" si accontenta del 14esimo nei 300. Nel Lungo e nei 300 in gara anche Gianluca e Giulio Festi assieme a Matteo Rizzi che finisce con un salto di 4,44


Risultati dei nostri atleti18/05/2016
IL LAGARINA CRUS TEAM CENTRA IL TITOLO DI CORSA SU STRADA MASTER MASCHILE. DAVIDE PARISE E LE DONNE AL SECONDO POSTO.

Ottima prova degli atleti Master nel "Trofeo Bellini" tradizionale gara su strada giunta alla 35esima edizione e che quest'anno assegnava i titoli Master di Corsa su Strada. Le magliette gialle hanno dato prova di squadra compatta e competitiva vincendo la classifica maschile e piazzando le femmine al 2^ posto. Risultato che si sapeva difficile da ottenere visto il momento positivo del "mondo master" Trentino, ben 240 arrivati, e il crescente numero di squadre competitive.  392 punti totalizzati dai 19 maschi in classifica (10 punti in più dei 28 del Loppio 2^ classificata); le 5 donne han "fatto" 143punti per un 2^ posto.

I protagonisti categoria e piazzamento di cat.

SM35: 2^ SCOTTINI MIRKO - 10^ CAPELLI MARCO   ----  SF35: 2^ PEDRI SILVIA

SM40: 11^ RIVIERA CHRISTIAN --- SF40: 1^ DOSSI MONICA - 3^ FELLER MANOLA

SM45: 5^NARDON ALDO - 8^BROZ ALESSANDRO - 18^ PEDRINOLLA DAVIDE - 29^ COLZI STEFANO --- SF45: 7^ SENES ANGELA

SM50: 11^ ROMAN FRANCO - 13^ CATALANO DOMENICO - 20^ MITTEMPERGHER RENZO - 30^ FOLGARAIT EZIO

SM55: 5^ DALLACOSTA MAURO - 7^ SEGA CLAUDIO

SM60: 3^ ROBOL DANILO - 9^ COMAI ROBERTO - 10^ PEDRI CLAUDIO --- SF60 2^ ZANDONAI MARILENA

SM65: 7^ STEDILE GINO --- SM70: 5^ TOVAZZI LUIGI (nella foto) --- SM75 2^ SENES ANDREA

Anche nella gara senior alcuni atleti CRUS sono stati protagonisti come Davide Parisi 2^ assoluto mentre Alessia Tela settima assoluta e 3^ di categoria; 5^ Francesca Marzadro. Bene il ritorno di Davide Carlin 6^senior seguito da Sabastiano Bisesti e un Dennis Robol un po sotto tono.

INVITO UFFICIALE: a partire dal mese di giugno tutti i RUNNERCRUS sono invitati a partecipare ad allenamento collettivo. Appuntamento nel piazzale del bosco della città TUTTI I MERCOLEDI' alle ore 19.30


Importante12/05/2016
5 x 1000 al Lagarina Crus Team

Carissimo Socio, Atleta, Amico

anche quest'anno ti ricordo l'opportunità di sostenere le nostre attività destinando il tuo "5 x mille" al nostro codice fiscale 01275910220 nel momento in cui compilerai la tua dichiarazione dei redditi.

Grazie in anticipo.

Mario Ignazzito